Acquisto primo telescopio

Migliori telescopi per principianti

Guida alla scelta d’acquisto di un buon telescopio per inziare

Acquisto primo telescopio, consigli per saper scegliere quale modello e dove comprare un buon telescopio per bambini, ragazzi ed adulti principianti.

Quanto costa un telescopio economico per principianti? Offerte telescopi on line.

Per scegliere un telescopio che costi poco e per fare un regalo ad un bambino o un ragazzo che è diventato curioso nei confronti dell’astronomia, l’entusiasmo di noi stessi adulti, ma non sappiamo se poi la curiosità può diventare passione, è possibile cliccare su questa pagina e vedere tutte le promozioni ed offerte telescopi on line per bambini, ragazzi e soluzioni di telescopi astronomici per tutta la famiglia con un rapporto qualità prezzo imbattibili.

Buon telescopio per principianti, come scegliere

Per avvicinarsi all’astronomia e saper scegliere un buon telescopio per iniziare ad osservare il cielo stellato è importante conoscere se siamo spinti da una semplice curiosità o dall’apparizione un raro fenomeno astronomico del momento, se la passione per le scienze astronomiche è sempre stata importante, se dobbiamo fare un regalo a ragazzi e bambini che studiano astronomia a scuola, se desideriamo, noi adulti in famiglia o fra amici, condividere questa passione a casa o portare frequentemente il telescopio in viaggio con noi durante le vacanze o le brevi escursioni.

Per molti appassionati l’acquisto del primo telescopio è una scelta piuttosto seria e pertanto potrebbe essere necessario analizzare attentamente da dove si conducono le osservazioni, se siamo in presenta di inquinamento luminoso prodotto dalle illuminazioni dei centri urbani e se i soggetti di interesse sono soprattutto i corpi del sistema solare: Luna e pianeti oppure anche i corpi del profondo cielo come nebulose, galassie ed ammassi stellari. Molti telescopi amatoriali avvicinano il curioso e l’appassionato nel fantastico mondo della fotografia astronomica. I telescopi per principianti di un certo livello qualitativo come quelli da noi consigliati permettono anche di fotografare gli astri più facili come Luna e pianeti.

Osservare i pianeti e le stelle o le nebulose e le galassie?

Chi vive in una città o in paesi di periferia di un grande centro urbano e risente del disturbo delle illuminazioni notturne “inquinamento luminoso”, ad occhio nudo potrà osservare nel cielo 20 o 30 stelle al massimo, il suggerimento in questo caso specifico è l’acquisto di un telescopio specifico per osservare i pianeti e la Luna.

Chi può spostarsi il luoghi più bui o chi vive in località rurali dove è ben visibile ad occhio nudo la Via Lattea e quindi da qualche centinaio a mille o duemila stelle può acquistare un telescopio adatto anche alla visione degli oggetti celesti del cielo profondo quali nebulose, galassie ed amassi stellari. Questi tipologia di telescopi permetteranno ugualmente la visione spettacolare della Luna e dei pianeti più brillanti del sistema solare, rappresentando una soluzione completa per l’osservatore principiante ma anche per quello più esperto. Rappresenta questa quindi la scelta d’acquisto come primo telescopio che tende ad essere quella più frequentemente utilizzata e duratura nel tempo.

Ecco alcuni consigli

Telescopi Maksutov per osservazioni facili e spettacolari della Luna e dei pianeti da un luogo urbano come una città o un paese che risente del disturbo delle illuminazioni notturne. Estremamente portatili, restituiscono immagini dei pianeti e della Luna ad alta definizione e di unica bellezza, sono dotati di puntamento automatico, particolarmente indicati con chi ha molta dimestichezza e feeling con i tastierini elettronici.

consigli-buon-telescopio-per-principianti

 

Telescopi Dobson per osservazioni facili e spettacolari di gran parte delle stelle e dei corpi celesti, oltre che ai pianeti e la Luna, se si osserva sotto un cielo scuro o con poco inquinamento luminoso saranno visibili ammassi stellari, nebulose e galassie del profondo cielo. Esistono modelli da tavolo e portatili con diametro dello specchio di 15 centimetri, mentre i modelli con specchio da 20 cm in su sono più grandi e nonostante siano ancora trasportabili sono molto indicati per chi ha un giardino o un terrazzo con una posizione di osservazione abbastanza comoda. Il disegno sotto mostra anche quanto misurano questi strumenti se comparati con un uomo adulto.

acquisto-primo-telescopio

 

Il puntamento verso il cielo con questi telescopi è molto facile, e viene anche spontaneo, con il crescere della passione, documentarsi per mezzo di una mappa del cielo per individuare ed imparare la posizione degli oggetti celesti da osservare.

Dove comprare il primo telescopio? Ecco altri nostri consigli e tutti i prodotti per voi selezionati ad un prezzo davvero imbattibile. Per tutti coloro che accederanno all’acquisto di uno di questi strumenti saranno dati consigli tramite e-mail o whats app per condurre al meglio i primi passi verso l’uso del primo telescopio.

Con le parole chiave , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati